Articoli filtrati per data: Giugno 2013



Ieri sera, i medici dell'ospedale infantile di Alessandria hanno dichiarato la morte cerebrale per Rebecca Colombano di 3 anni che abita con i genitori a Castagnito (Cuneo).

Pubblicato in Cronaca

 

Ad Asti, la scorsa notte, si è avuta ancora una rapina in casa. La vittima è un'anziana di 72 anni che vive sola in una casa isolata in località Boana della frazione San Marzanotto.

Pubblicato in Cronaca

Le criticità della fase congiunturale che sta attraversando il sistema economico regionale si ripercuotono anche nei settori del commercio al dettaglio in sede fissa e della ristorazione. Nel I trimestre 2013, infatti, il fatturato (a valori correnti, iva esclusa) delle imprese piemontesi del commercio al dettaglio in sede fissa e della ristorazione ha registrato una variazione del -1,9% rispetto allo stesso trimestre del 2012

Pubblicato in Economia e lavoro

Carenza di personale all'Ospedale di Asti, l'Asl decide la riduzione temporanea di 12 posti letti nel reparto di Medicina B.

Pubblicato in Sanità

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa del Forum Astigiano per il Disarmo.

Pubblicato in Economia e lavoro

Domenica 30 giugno l’associazione di volontariato S.O.S DIABETE “ONLUS” di Asti sarà presente alla festa del borgo San Pietro, che si svolgerà da piazza 1° maggio, per corso Alessandria, sino all’incrocio con corso Casale.

Pubblicato in Sanità

Nella mattinata di ieri, giovedì 27 giugno, si è riunito, presieduto dal Prefetto di Asti Pierluigi Faloni, il Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica per la consueta analisi di metà anno delle problematiche che caratterizzano a vario titolo l'ormai imminente periodo estivo.

Pubblicato in Cronaca

Riceviamo e pubblichiamo una nota stampa del consigliere comunale Giovanni Pensabene (FdS).

Pubblicato in Politica

Domani, la giovane “Brand New Eyes”, di Castello d’Annone, si esibirà alle 22 nella sede delle ex scuole di via Roma, in occasione della Festa Rossa del Monferrato.

Pubblicato in Eventi e manifestazioni

 Aiutare i governi nazionali e regionali a ridurre il digital divide europeo grazie all’uso della tecnologia satellitare. Questo è l’obiettivo principale delle linee guida pubblicate da SABER (SAtellite Broadband for European Regions), il progetto europeo coordinato dal CSI Piemonte che coinvolge 26 partner, tra i quali Eutelsat, SES Broadband Services, Astrium e 21 Enti regionali e organizzazioni ICT pubbliche e private che supportano le Regioni di 13 Paesi europei nella diffusione della banda larga.

Pubblicato in Dalla Regione
Pagina 5 di 62