L’assessore ai Trasporti, Infrastrutture, Opere Pubbliche e Difesa del Suolo, della regione Piemonte Francesco Balocco è intervenuto ieri nel corso dell’incontro Fuori dal fango! Gli stati generali contro il dissesto idrogeologico che si è svolto a Roma e promosso dalla Struttura di Missione Italiasicura contro il dissesto Idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche, voluta dal Governo e guidata da Erasmo D’Angelis.
Durante la seduta odierna del Consiglio regionale il Consigliere Angela Motta ha presentato un’interrogazione nella quale si fa riferimento alla situazione di crisi in cui versa il Museo Arti e Mestieri di un tempo di Cisterna d’Asti.
L’Amministrazione regionale ha dovuto affrontare, in questi ultimi giorni, il tema della riduzione delle spese generali di tutti gli Enti per continuare a garantire servizi ai cittadini piemontesi.
Riqualificazione della spesa, disposizioni finanziarie urgenti, lavoro per i disabili, contributi per i libri di testo sono i principali argomenti trattati questa mattina dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.
Nel piano di liberalizzazione del trasporto ferroviario piemontese, presentato nei giorni scorsi dall’assessore competente Francesco Balocco, è stata ricompresa anche la linea Alba – Castagnole Lanze – Asti, ormai sospesa da 5 anni.
Momento commemorativo ieri al Teatro Carignano, in ricordo dell’alluvione che colpi il Piemonte nel 1994, devastando 780 Comuni delle Province di Cuneo, Asti, Alessandria, Torino e Biella, causando 70 vittime e provocando 2.226 sfollati.
Oggi, in apertura di seduta, il Consiglio regionale ha ricordato con un minuto di silenzio le vittime dell’evento alluvionale che, esattamente vent’anni fa, colpì in maniera ingente il Piemonte.
Su proposta dell’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte Francesco Balocco, la Giunta Regionale ha discusso la delibera con la quale si dà l’avvio alle procedure volte all’affidamento dei servizi sulla rete ferroviaria regionale piemontese tramite gara. 
Gare ferroviarie, programmazione economico-finanziaria e Fondazione per  l’agricoltura sono i principali argomenti trattati questa mattina dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.
Il Consigliere regionale Angela Motta ha presentato nei giorni scorsi una proposta di legge che ha come obiettivo il potenziamento delle risorse a favore dei distaccamenti dislocati sul territorio regionale dei vigili del fuoco volontari.
Pagina 7 di 64