Il Consiglio regionale, nella seduta del 27 novembre ha effettuato un pacchetto significativo di nomine, in parte collegate al momento iniziale della legislatura.
Di seguito riportiamo il comunicato stampa relativo all'integrazione dell'intervento di Angela Motta in Consiglio regionale sul futuro della Casa di Cura Sant’Anna di Asti.
L'Assessore Regionale Antonio Saitta interviene sull'operazione per salvare la sanità piemontese: “Abbiamo l’ambizione che la Regione torni a governare la sanità, a programmare e a controllare.
Via libera dell’Ufficio di presidenza al nuovo Comitato regionale per i diritti umani, con il quale il Consiglio intende consolidare e ampliare il proprio impegno in tale ambito.
“Sul fronte della violenza di genere, la situazione nel nostro paese è in pericoloso peggioramento.
Semplificazione amministrativa, individuazione di otto direttori regionali, risorse per lo sgombero della neve, sviluppo del sistema montano sono stati i principali argomenti trattati questa mattina dalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente Sergio Chiamparino.
Il 24 novembre si è insediato a Palazzo Lascaris il Comitato per la qualità della normazione e la valutazione delle politiche.
La giornata di oggi èstata nodale per garantire lo spazzamento della neve durante l'inverno in provincia di Asti.
Ad un mese dal lancio del Monitor Viaggiatori, lo strumento voluto dall’assessorato ai Trasporti per consentire ai pendolari di denunciare ritardi e disservizi sui treni della rete ferroviaria regionale, sono pervenute oltre 1400 segnalazioni.
Nell’Unione Europea ogni persona butta via oltre 179 chili di alimenti ogni anno.
Pagina 5 di 64