Il 24 gennaio a Torino si terrà la Commemorazione Civile Nazionale del Santo con la Celebrazione della Santa Messa per il Bicentenario della nascita di Don Bosco a partire dalle ore 10.30 presso la Basilica di Maria Ausiliatrice, aperto a tutti.
Dopo il primo appuntamento di sabato 13 dicembre tornano sabato 17 gennaio e sabato 7 febbraio, gli Open School della della sede di San Damiano dell'Istituto Enogastronomico Penna.
Ci sarà ancora tempo fino al 15 febbraio 2015 per ammirare ad Alba i capolavori di Felice Casorati: è stata prorogata fino a quella data la mostra Felice Casorati.
All'interno delle molte iniziative sul Bicentenario della nascita e del battesimo di don Bosco 1815-2015, sabato 17 gennaio alle ore 16,30, nella sala del Consiglio Comunale, si terrà il secondo appuntamento con le Conversazioni su don Bosco.
Mercoledì 21 gennaio si terrà a Cisterna d'Asti alle ore 21,00, presso il Teatrino "Beppe Olivetti", il secondo incontro sul tema: “Impianto di compostaggio di San Damiano: quali trasformazioni e quale futuro?".
Si celebrerà venerdì 23 gennaio la festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, ma anche degli scrittori, degli attori e dei sordomuti.
Al Tambass di Rocca d'Arazzo giovedì 15 "Noàis" in concerto con open act "Rebel Plaza mentre venerdì 16 e sabato 17 via libera al teatro con "Bestie, bestiole e bestioline".
Il programma del 70° anniversario della Resistenza riprende nel 2015 da dove si era concluso nel 2014: sarà ancora Castello di Annone a rievocare pagine di storia locale sotto al titolo “La guerra tra le case”.
La Casa della Musica di Portacomaro presenta una grande novità per il 2015: inizieranno infatti a fine gennaio i nuovi corsi di Violino, Viola e Contrabbasso.
Domenica 11 gennaio alle ore 17, nella sala consiliare del Comune di Costigliole d'Asti si è celebrata la fine della “Festa d'Inverno 2014” con la premiazione delle tre vetrine più belle tra quelle che hanno preso parte a "Natale in vetrina".
Pagina 11 di 293