Dopo la macabra scoperta di un cadavere bruciato in un sottoscala nel parcheggio del supermercato Pam continuano le indagini dei carabinieri.
I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Asti, hanno arrestato per furto aggravato in concorso Mounir Chatoubi, marocchino 25enne, pregiudicato e senza fissa dimora, già conosciuto alle forze di Polizia astigiane.
Macabra scoperta oggi pomeriggio nel parcheggio sotterraneo del supermercato Pam di Corso Torino: è stato rinvenuto il cadavere di un uomo completamente carbonizzato.
Nei giorni scorsi, la Forestale di Asti è intervenuta presso il campo di Tiro a Volo di Asti, a San Marzanotto, durante una gara di tiro al piattello, contestando 11.000 euro di sanzioni per violazioni alle norme regionali sulla tutela delle aree naturali protette e della biodiversità.
Non c'è pace per i commercianti astigiani.
I Carabinieri della Stazione di Asti hanno denunciato due pregiudicati residenti ad Asti. 
Un misterioso ferimento è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri in corso Sandro Pertini, nei pressi dell'Ospedale Cardina Massaia, nella zona nord di Asti.
Il 23 gennaio prossimo ci sarà un nuovo sopralluogo sul luogo del ritrovamento di Elena Ceste, richiesto dai tecnici della difesa di Michele Buoninconti, marito della donna, unico indagato nella triste vicenda.
La squadra Mobile della Questura di Asti ha arrestato oggi pomeriggio un pluripregiudicato astigiano ricercato da venerdì scorso. 
Il Servizio Viabilità della Provincia di Asti comunica che sono iniziati i lavori per la messa in sicurezza del tratto stradale della provinciale n. 93 “Calliano – Perrona – Stazione Ferroviaria di Tonco”.
Pagina 7 di 255