Mercoledì, 01 Gennaio 2014 16:51

Il capodanno tra gli astigiani del Sindaco Brignolo, tra sociale e solidarietà.

Anche quest'anno il Sindaco Brignolo ha voluto trascorrere l'ultimo dell'anno in mezzo ai propri concittadini, in alcuni dei luoghi più significativi della Città dal punto di vista dei valori sociali e della solidarietà

Dopo aver dedicato la sera della vigilia di Natale alla Casa di Riposo Città di Asti, il Sindaco Brignolo nella giornata del 31 dicembre ha portato gli auguri agli ospiti dell'Opera Pia Tellini di via Brofferio e della Residenza San Giuseppe di via Testa.

Il Sindaco è stato altresì nel quartiere Torretta, dove ha scambiato gli auguri con gli anziani del circolo Don Bosticco e del circolo sociale di piazzale Manina.

La sera di San Silvestro Brignolo è stato con i frequentatori del centro sociale comunale anziani "Amici miei" di piazzale Dalla Chiesa e del centro "Fili d'argento" di via Monti', del Dopolavoro Ferroviario, del Circolo Nosenzo e del Centro Sociale di Villaggio San Fedele.

Non è mancato un Brindisi con la comunità albanese, riunita in corso Casale e con la comunità romena, riunita al circolo Boschetto.

Infine mezzanotte in piazza San Secondo davanti al municipio con le centinaia di persone che hanno deciso di aspettare il nuovo anno insieme, stappando la tradizionale bottiglia di Asti Spumante.