Lunedì, 23 Dicembre 2013 18:52

Castagnole delle Lanze, il console generale dell'Ecuador visita la mostra dei Presepi andini

Domenica 22 dicembre il console generale dell'Ecuador è stato ospite a Castagnole delle Lanze per visitare la mostra dei presepi andini esposti nella ex chiesa dei Battuti in piazza Balbo e con l’occasione anche il percorso museale dedicato al conte Paolo di Saint Robert.

L'esposizione, organizzata dall’Associazione Culturale Torre del Conte Paolo Ballada di Saint Robert, dalla parrocchia di San Pietro in Vincoli e con il sostegno del Comune, comprende un centinaio di presepi realizzati a mano da artigiani e artisti delle comunità indiane che vivono sulla catena delle Ande dell’ Ecuador tra i 2500 e i 4000 metri di quota.

Nella riconoscibilità dell’evento natalizio, spicca l’originalità della narrazione, per quanto riguarda l’abbigliamento dei personaggi, che indossano i vestiti delle varie comunità, nonché le ambientazioni locali, le dimensioni che giungono alla miniaturizzazione e i materiali speciali utilizzati (dalle foglie del banano all’avorio vegetale, dall’amido di mais alla massa di pane, dalla cabuya al cutul, dalla fibra di cocco alla carta stagnola, dalla buccia d’arancia al legno di balsa).

Tutti i presepi e i singoli personaggi sono pezzi unici, tra cui spiccano il dipinto della comunità Tigua, realizzato con smalti su pergamena di pecora. L’esposizione sotto il patrocinio del Consolato Generale Onorario dell’Ecuador in Torino, è curata da Maria Augusta Perez e da Lorenzo Bersezio proprietari della collezione.

Orario: tutti i giorni festivi fino al 26 gennaio 2014 dalle 14,30 alle 17,00. Info: tel. 335-8489162 Vedere anche: http://www.torrepaoloballadadisaintrobert.it