Sabato, 30 Novembre 2013 10:50

E come per magia ecco lo spettacolo de "Il Paese di Natale" di Govone

Si è svolta venerdì l'inaugurazione dell'atteso evento "Il Magico Paese di Natale" di Govone che, partendo da questo fine settimana, allieterà l'intero periodo delle feste natalizie di grandi e bambini fino al 6 gennaio 2014.

Alla cerimonia erano presenti, oltre all'organizzatore Pierpaolo Guelfo, il sindaco di Govone, Giampiero Novara, l'Assessore al turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio, il Presidente dell'Associazione dei sindaci del Roero, Marco Perosino, e l'Onorevole Massimo Fiorio, vicepresidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati. La manifestazione, che è arrivata ormai al suo settimo anno di vita, è anche un notevole volano economico, come ha sottolineato l'Assessore Alberto Cirio <<che è in grado attirare molte persone che arrivano da fuori Piemonte, grazie alla sua perfetta organizzazione e la bellezza del nostro territorio>>.

Tagliato idealmente da parte delle autorità il nastro di partenza comincia ufficialmente l'evento che ha come punta di diamante la "Casa di Babbo Natale" allestita all'interno del Castello Reale di Govone con tante novità rispetto alle passate edizioni: i visitatori saranno accompagnati da un Elfo che li condurrà nelle sale. Ogni ambiente sarà animato da personaggi e i visitatori saranno guidati da narrazioni e musica. Al termine di un percorso arricchito da momenti danzati, cantati e recitati seguirà l’incontro con la Regina degli Elfi e Babbo Natale, uniti in uno spettacolare finale con canti e balli dal vivo.

Date e orari della Casa di Babbo Natale:

30 novembre - 1 dicembre dalle ore 10:00 alle 19:00

7 - 8 dicembre ore 10:00 alle 19:00

14 - 15 dicembre ore 10:00 alle 19:00

21 - 22 dicembre ore 10:00 alle 19:00

26 dicembre dalle 15:00 alle 18:00

28 - 29 dicembre ore 10:00 alle 19:00

1 gennaio 2014 dalle 15:00 alle 18:00

4 - 5 - 6 gennaio 2014 ore 10:00 alle 19:00

L’ingresso alla casa è esclusivamente su prenotazione online: www.ilpaesedinatale.com / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.