Sabato, 30 Novembre 2013 09:44

Regione: precisazione del Consigliere regionale Massimo Giordano sui rimborsi

 
Il Consigliere regionale della Lega Nord Massimo Giordano in merito all’inchiesta della magistratura sui rimborsi dei Gruppi Consiliari, di cui gli organi di stampa hanno dato ampia diffusione, e in particolare in riferimento ad alcuni scontrini che gli sarebbero stati attribuiti mentre lui si trovava all’estero, precisa quanto segue:
“Nei prossimi giorni verrà spiegato e documentato ai magistrati che l'indagine svolta dalla Guardia di Finanza relativa alle mie cellule telefoniche è a conforto della tesi difensiva. Ossia che molte richieste di rimborso che mi sono state attribuite non sono state fatte da me, né da persona da me incaricata, né ho mai beneficiato di quei rimborsi. Ossia, in sintesi, non ne sapevo nulla perché la persona che ha presentato le richieste a firma propria (come risulta pacificamente dalle carte che anche gli organi di stampa posseggono) non ha contatti con me da tre anni”.