Venerdì, 29 Novembre 2013 11:27

Torna "Apertura Temporanea": 1400 magliette per trasformare il quadrilatero astigiano

Dopo il successo delle scorse edizioni, dal 6 al 24 dicembre torna "Apertura Temporanea", evento organizzato da Creative Asti con l'intento di rivitalizzare le vie storiche di Asti. La manifestazione sarà estesa alle vie Sella, Balbo, Garretti, Ranco: diverse saranno le installazioni che animeranno la manifestazione. 
Oltre 1400 magliette tra i palazzi delle quattro vie, inoltre prenderanno nuova vita i negozi storici trasformati in atelier e gallerie artistiche. Si troveranno oggetti attuali e vintage, sculture, mobili, luci e complementi d'arredo, gadget, libri e aperitivi. 
La novità di quest'anno è il gemellaggio con la Casa dell'artista di Portacomaro d'Asti, dove proseguirà l'esibizione dell'apertura temporanea.
" Grazie a Creative - ha detto il sindaco Fabrizio Brignolo - con le loro iniziative geniali sono riusciti a rivitalizzare una zona di Asti: spero che in futuro possano partecipare al tavolo del commercio astigiano per trasferire il proprio know how e metterlo a disposizione della città".
L'appuntamento con Apertura Temporanea è per il 6 dicembre: verrà replicato tutti i week end di dicembre ( venerdì, sabato e domenica) fino a Natale.  
Quest'anno, inoltre, sarà indetto un concorso fotografico dedicato agli allestimenti delle botteghe facenti parte della manifestazione.