Stampa questa pagina
Venerdì, 29 Novembre 2013 09:35

A dicembre nelle piazza i cuori di cioccolato Telethon. In Piemonte 132 città coinvolte

Parte a dicembre la nuova campagna di raccolta fondi Telethon “Io Esisto”. Insieme alla storica maratona televisiva della Rai dall’8 al 15 dicembre, quest’anno nei giorni di venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 dicembre Telethon sarà presente in oltre mille piazze d’Italia con i cuori di cioccolato.  
 
In Piemonte sono 132 le città coinvolte. L’elenco delle piazze dove trovare i cuori di cioccolato sarà costantemente aggiornato su www.telethon.it/piazze <http://www.telethon.it/piazze> 
 
I cuori, da 200 gr ciascuno, sono in cioccolato artigianale di alta qualità, disponibili nella versione fondente o a latte e saranno in distribuzione a fronte di una donazione minima di 10 euro, grazie a centinaia di volontari.
 
“Io sostengo la ricerca con tutto il cuore” è il messaggio che si legge sulla confezione: il ricavato della raccolta fondi, infatti, servirà a sostenere la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare targata Telethon. 
Il cuore è anche il simbolo della campagna di reclutamento volontari per i banchetti di piazza “Cerchiamo persone con un cuore grande così” che proseguirà fino a metà dicembre. 
 
Dal 1990 Telethon ha investito in ricerca oltre 394 milioni di euro, finanziando 2470 progetti che hanno prodotto oltre 9350 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e permesso di avviare 27 diverse strategie terapeutiche in corso di sviluppo.
In Piemonte ad oggi Telethon ha finanziato 136 progetti di ricerca per un valore di 11.700.000 euro.
 
Dal 1° al 18 dicembre sarà possibile donare 2 euro per ciascun sms inviato al 45506 da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste- Mobile, CoopVoce, Tiscali e Nòverca; 2 euro per ciascuna chiamata fatta sempre al 45506 da rete fissa (Teletu, Twt e Clouditalia) e di 5 o 10 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Infostrada, Fastweb e Tiscali.
 
Per informazioni www.telethon.it
 
Fondazione Telethon
 
La Fondazione Telethon è una delle principali charity biomediche italiane, nata nel 1990 per iniziativa di un gruppo di pazienti affetti da distrofia muscolare.
La sua missione è di arrivare alla cura delle malattie genetiche rare grazie a una ricerca scientifica di eccellenza, selezionata secondo le migliori prassi condivise a livello internazionale.
Telethon, grazie a un metodo unico nel panorama italiano, segue l’intera “filiera della ricerca” occupandosi della raccolta fondi, della selezione e del finanziamento dei progetti e dell’attività stessa di ricerca portata avanti nei centri e nei laboratori della Fondazione. Telethon inoltre sviluppa collaborazioni con istituzioni sanitarie pubbliche e industrie farmaceutiche per tradurre i risultati della ricerca in terapie accessibili ai pazienti.
Ad oggi, Telethon ha investito in ricerca oltre 394 milioni di euro, finanziando 2740 progetti di ricerca che hanno prodotto oltre 9350 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e che hanno permesso di portare avanti lo sviluppo di 27 diverse strategie terapeutiche.