Sabato, 29 Giugno 2013 12:38

Vigili del fuoco: incendi in Asti e provincia, recuperati sei asini sfuggiti dal recinto dell'ospedale


Ieri, per i vigili del fuoco di Asti è stata una giornata di intenso lavoro. Ad iniziare dalle prime luci dell'alba i pompieri sono accorsi per spegnere il quasi quotidiano incendio al campo nomadi di via Learco Guerra. Per recuperare il rame dai cavi elettrici ignoti del campo danno fuoco al rivestimento di plastica provocando una puzza nauseabonda che a volte arriva fino ad invade i quartieri sud-est della città. I vigili del fuoco sono intervenuti anche per bloccare le fiamme su sterpaglie in diversi centri della provincia.

Nel tardo pomeriggio sono accorsi nel quartiere Torretta per recuperare i sei asini che normalmente pascolano nell'area verde attorno all'ospedale. Da qualche mese l'ASL ha adottato i quadrupedi per non spendere nel taglio dell'erba dell'area verde che circonda il “Cardinal Massaia”. Oggi, il custode, dopo avere abbeverato gli asini ha dimenticato di chiudere il cancello permettendo agli animali di guadagnarsi la libertà.