Venerdì, 28 Giugno 2013 13:02

Piovà Massaia: prosegue la rassegna teatrale in dialetto piemontese. Venerdì 5 luglio lo spettacolo “Manimàn”

Proseguono gli appuntamenti della II rassegna teatrale in dialetto piemontese “A fa mej na bela ghignada pitòst che…” organizzata a Piovà Massaia dall’associazione “Et veuli che t’la conta”, con la partecipazione del Comune e della Pro Loco di Piovà Massaia, il contributo della Cassa di Risparmio di Asti ed il sostegno del CSV Asti.

Venerdì 5 luglio alle ore 21, in Piazza San Martino presso la tensostruttura allestita, i “Tutùru” di Migliandolo porteranno in scena “Manimàn”, commedia dialettale in due atti di Paolo Raviola. Regia di Giorgio Trevisiol, musiche di Paolo Raviola eseguite al pianoforte dal Maestro Giorgio Trevisiol.
 
La rassegna proseguirà venerdì 2 agosto con “Tant o r’è fòl” della compagnia “Il nostro teatro di Sinio”; venerdì 23 agosto andrà in scena “La berte a veulo piumè ‘l merlo” con “I malintes” di Borgaretto-Beinasco. Chiuderà la manifestazione venerdì 6 settembre l’associazione“Et veuli che t’la conta” che si esibirà in “Fesse en tre per fene uno”.
 
Per ulteriori informazioni:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure 0141.996488.