Giovedì, 27 Giugno 2013 13:50

Girolanga: alta tecnologia e camminatori tra le colline astigiane

(foto: viaggiare.dimoredepoca.it) (foto: viaggiare.dimoredepoca.it)

La Provincia di Asti, nel contesto delle azioni di promozione sulla sentieristica, realizzate nell’ambito della Misura 313 Azione 1 del Piano di Sviluppo Rurale 2007-2013 II Invito pubblico, finanziata dalla Regione Piemonte, organizza per domenica 30 giugno il “Girolanga…da San Rocco al Bric Puschera”, con partenza e arrivo a Roccaverano. Collaborano all’iniziativa la Comunità Montana Langa Astigiana, il CAI di Asti, la società ItinerAria, che da anni si occupa di turismo slow.

Territorio dal grande fascino, la Langa Astigiana è ancora poco conosciuta dal grande pubblico dei camminatori. La Provincia di Asti ha incaricato i “CamminAttori” della società ItinerAria di effettuare un viaggio-evento per raccontare il territorio, il paesaggio, gli incontri, attraverso il web e i social network: faranno parte del gruppo blogger, fotografi, video maker, che utilizzeranno le nuove tecnologie per documentare la gioia e il divertimento del viaggio lento. Dal 29 al 30 giugno il gruppo di CamminAttori viaggerà con lentezza tra le dolci colline, raccontando il territorio, le persone, i paesaggi, con video, fotografie, testi distribuiti tramite il web e i social network. Il secondo giorno di cammino (domenica 30) è aperto a chiunque voglia partecipare all’inedita esperienza: ci si può iscrivere direttamente a Roccaverano, in Piazza Barbero, pagando la quota di 5 euro.

I sentieri percorsi nel Girolanga attraversano una natura rigogliosa tra colline, vigneti e gli antichi borghi medioevali di Roccaverano, Mombaldone, Serole: un cammino che conduce alla scoperta di eccellenze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche. Durante il viaggio-evento sarà possibile visualizzare su una mappa interattiva la posizione dei CamminAttori, grazie a un trasmettitore satellitare. Il viaggio sarà documentato in diretta su Twitter (#girolanga) e Facebook (/mapslow), mentre nei giorni successivi all’evento saranno pubblicati sul web foto, video, pagine di diario e interviste raccolte lungo il cammino. Queste le tappe del percorso: sabato 29 giugno, Anello di Roccaverano (6 ore); domenica 30 giugno, “Girolanga…da San Rocco al Bric Puschera”.

Si informa che sono ancora liberi due posti per blogger e giornalisti che volessero unirsi al viaggio, ospiti dell’organizzazione: chiunque fosse interessato è pregato di contattare al più presto Sabrina Bergamo (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – telefono 328 2021780).

La passeggiata di domenica, una bella escursione di circa dieci chilometri, può essere effettuata in quattro ore e mezza circa; il percorso, ad anello, con partenza prevista alle ore 9, dalla Piazza Barbero di Roccaverano, si snoda lungo creste e valli nei territori di Roccaverano e Serole; l’arrivo è previsto nella frazione San Rocco di Roccaverano, da dove una navetta trasferirà i partecipanti al punto di partenza in paese. Dalle tappe più elevate dell’itinerario, si potranno ammirare paesaggi maestosi e scenari sorprendenti; camminando, si potrà incontrare qualche esemplare della fauna locale, non troppo disturbata dalla presenza umana che in quei luoghi non è frequente.