Giovedì, 27 Giugno 2013 07:50

Droga. Nuovo intervento della Guardia di Finanza di Asti: arrestato pusher 32enne

La Compagnia della Guardia di Finanza di Asti, nell’ambito di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto un 32enne, di origine albanese, residente nel capoluogo ed attualmente privo di occupazione.

L’uomo è stato individuato dai militari, subito dopo aver ceduto, a bordo di un motociclo con targa irregolare, privo di copertura assicurativa, due dosi di eroina ad un 33enne astigiano.

Nel corso della perquisizione personale e, subito dopo, di quella presso l’abitazione dello spacciatore, quest’ultima svolta con l’ausilio di un’unità cinofila del Gruppo di Torino, sono stati rinvenuti e sequestrati oltre 100 grammi di sostanze stupefacenti, cocaina ed eroina, in parte già confezionati per la vendita, nonché quasi 200 euro frutto dell’attività illecita.

I militari hanno, pertanto, tradotto in carcere l’uomo, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, nonché segnalato l’acquirente al Prefetto della Provincia di Asti.

Il veicolo su cui si trovava il pusher, di proprietà di una terza persona, è stato sottoposto a sequestro amministrativo destinato alla confisca.

L’arresto segue di pochi giorni quello di un altro spacciatore, a conferma dell’impegno profuso dalle Fiamme Gialle astigiane per contrastare l’illecita vendita di sostanze stupefacenti.