Mercoledì, 26 Giugno 2013 14:02

Al via il laboratorio teatrale dell'Associazione FITeL: 10 incontri per avvicinare bambini e adulti al mondo del teatro

Organizzato dalla FITeL di Asti, con il patrocinio del Comune e il contributo della Fondazione CRA, sta per essere avviato un laboratorio teatrale con l’obiettivo di avvicinare bambini e adulti al teatro e dare vita ad un gruppo che sappia unire diverse generazioni.

L’intento è quello di creare uno spazio e un tempo aperti al dialogo e al confronto, dove i bambini rappresentano la possibilità di mettersi in gioco e gli adulti l’opportunità di far emergere ricordi ed emozioni in una dimensione squisitamente teatrale. Il laboratorio diventa pretesto per esprimersi, comunicare, conoscere gli altri e se stessi ed esplorare i diversi aspetti di un linguaggio specifico: lo strumento voce, il corpo, il movimento, la percezione dello spazio scenico, la mimica e l’improvvisazione attraverso un approccio ludico e una natura operativa degli incontri.
 
L’iniziativa prevede anche l’allestimento di uno spettacolo con la costruzione di un testo teatrale che muove dal patrimonio culturale della fiaba tradizionale. Il laboratorio, condotto da Mario Li Santi, insegnante di scuola primaria ed esperto in linguaggi teatrali, si articola in dieci incontri di due ore: ogni martedì e giovedì dalle 17.00 alle 19.00 a partire da martedì 9 luglio fino a giovedì 8 agosto.
 
Ciascun incontro sarà preceduto (dalle ore 16.30) dalla distribuzione, per tutti i bambini, della merenda offerta dall’Associazione FITeL. L’iscrizione al laboratorio è gratuita.
 
Giovedì 4 luglio alle ore 17.00 al Palafreezer di Asti si terrà la presentazione dell’iniziativa teatrale e ci sarà la possibilità di iscriversi al laboratorio.
 
Per ulteriori informazioni e per la prenotazione delle iscrizioni, rivolgersi ai numeri 339-17868397 oppure 3357196498.