Venerdì, 31 Maggio 2013 06:31

Castagnole delle Lanze: le “pagelle” di fine anno alla mensa comunale scolastica

Marco Violardo (sindaco di Castagnole delle Lanze) Marco Violardo (sindaco di Castagnole delle Lanze)
Pasta al pesto, arrosto di tacchino con insalata, budino ed il pranzo è servito. Non siamo al ristorante ma alla mensa scolastica, gestita da oltre 10 anni dal Comune di Castagnole delle Lanze. E come per gli alunni, anche per la mensa è arrivato lo scrutinio di fine anno scolastico. 

Ad assegnare i voti, il comitato di “controllo mensa” formato da genitori e docenti della scuola elementare. Ed ecco il verdetto: “buono” il giudizio sia sulla qualità del cibo sia sulla distribuzione dei pasti, ed “adeguata” la pulizia dei locali. Il risultato migliora il voto ottenuto a metà anno scolastico, quando il cibo (gnocchi al pomodoro, platessa con spinaci, arancia) e le qualità organolettiche avevano avuto una valutazione inferiore. Pressante, da parte del comitato, la richiesta di insonorizzare il refettorio.

Analoga “pagella” anche dal comitato di controllo della scuola materna. Passato di verdura con crostini, formaggio stagionato con purè e torta il menu servito il giorno del controllo. “Buono” il giudizio sulla qualità del cibo ed “ottime” le qualità organolettiche, come pure la corrispondenza del pasto al menu. Positivi anche i voti su pulizia dei locali e sul servizio di distribuzione dei pasti.