Giovedì, 02 Maggio 2013 12:23

Conclusosi il viaggio ad Asti degli studenti di Valence. A fine giugno ospiteranno i giovani astigiani

I ragazzi astigiani e francesi insieme all'assessore comunale Alberto Pasta I ragazzi astigiani e francesi insieme all'assessore comunale Alberto Pasta
Proseguono gli scambi scolastici tra Asti e la città francese “gemella” di Valence.

Nei giorni scorsi, una quindicina di studenti astigiani hanno infatti ospitato altrettanti ragazzi di Valence per una settimana, visitando la città e seguendo le lezioni scolastiche con i corrispondenti transalpini.
 
Nella foto proposta un momento conviviale di tutti gli studenti coinvolti nel progetto con l’assessore comunale ai Gemellaggi Alberto Pasta e con gli accompagnatori di Valence. Il sindaco Fabrizio Brignolo e il vice-sindaco e assessore Davide Arri hanno invece accolto la delegazione per una breve visita in Municipio.
 
I ragazzi sono ripartiti oggi per Valence e a loro volta riceveranno in Francia gli studenti di Asti a partire dal 29 giugno prossimo, per un soggiorno della durata di una settimana.
 
Gli scambi scolastici – ha affermato Alberto Pasta – sono una tradizione consolidata per le due città, ormai da oltre trent’anni. A giudicare dagli abbracci che i giovani si sono scambiati al momento della partenza, mi pare di poter dire che la permanenza ad Asti dei francesi sia stata gradita e utile”.
 
gab.m.