Martedì, 30 Aprile 2013 10:15

Cerimonia a Torino per il Primo Maggio: consegna delle stelle al merito a sette dirigenti astigiani

 
 
Per domani, primo Maggio, a Torino, presso il “Conservatorio di Musica “Giuseppe Verdi” con apposita cerimonia, presenti le massime autorità, saranno consegnate le “Stelle al Merito del Lavoro” a 91 neo “Maestri del Lavoro” residenti in Piemonte.

Sette sono astigiani e, precisamente; Giovanni Baino e Mirella Carosso  (dirigenti della “Askoll P“ di Castell'Alfero); Antonio Cicirello (dirigente della “GATE” di Asti; Roberto Dani (dirigente della Cassa di Risparmio di Asti);  Giovanni Faldiglia (impiegato alla “Essex SpA” di Quattordio),  Natale Portesan  (dirigente della “Barbero” di Canale e Filippo Rausa (impiegato alla “Fenice” SpA di Rivoli).

Il benvenuto ufficiale nella famiglia astigiana dei maestri del lavoro sarà dato dal console provinciale Gabriele Vercelli in occasione di un incontro conviviale fissato per sabato 11 maggio alle ore 12  presso l'agriturismo “Cascina Cornarino” di San Marzanotto 160. Nel corso dell'incontro il console relazionerà sulle attività del sodalizio e sulle prossime iniziative.