Venerdì, 26 Aprile 2013 09:59

Celebrazioni per il 25 Aprile a Canelli (FOTO)

Particolarmente nutrite le celebrazioni del 25 aprile organizzate a Canelli dall’Associazione Memoria Viva in collaborazione con la Biblioteca G. Monticone e con il patrocinio del Comune.
 
La sera del 24 aprile ha riscosso grande successo la MARATONA FENOGLIANA, ossia la lettura pubblica NON STOP, pressoché integrale, di Una questione privata, di Beppe Fenoglio. Oltre una sessantina di lettori delle età più diverse si sono susseguiti per più di quattro ore nella lettura del romanzo, seguiti da un pubblico numeroso ed attento.  L’evento s’è tenuto presso i bellissimi locali dell’Enoteca Regionale di Canelli, ed è stato accompagnato dalla proiezione di immagini significative della vita e dell’opera dello scrittore albese.
 
La mattina del 25, dopo l’omaggio al Monumento ai Caduti, animato dalla banda Città di Canelli e da un gruppo di alunni della Scuola Media Carlo Gancia, s’è tenuta la Santa Messa, celebrata presso la Parrocchia del Sacro Cuore. A seguire, presso l’Enoteca Regionale sono state inaugurate, alla presenza del Sindaco Marco Gabusi e dell’Assessore Aldo Gai, due mostre fotografiche dedicate a Beppe Fenoglio: “Beppe Fenoglio nell’obiettivo di Aldo Agnelli” e “Beppe Fenoglio uomo e scrittore – Posti della Malora”.

Sono intervenuti all’inaugurazione un’emozionata ed emozionante Margherita Fenoglio, la “Ita” figlia dello scrittore, ed Edoardo Borra, del Centro documentazione Beppe Fenoglio della Fondazione Ferrero di Alba.

Le mostre saranno visitabili fino al 2 giugno.
 
Infine, nel pomeriggio del 25 aprile, Memoria Viva ha riproposto la tradizionale camminata sui sentieri partigiani, dal cippo del Santuario dei Caffi a quello del Falchetto, con letture da Beppe Fenoglio e canti. Anche in questo caso, grande partecipazione di pubblico. 
Le foto degli eventi sono disponibili nella sezione FOTOGALLERY