Martedì, 10 Febbraio 2015 14:52

Domenica 8 marzo ad Asti la quarta edizione della Festa della donna sorda "La Mimosa del Piemonte"

Sarà Asti ad ospitare quest'anno la festa della donna sorda "La mimosa del Piemonte".
 
La quarta edizione della manifestazione, partita su iniziativa del Consiglio Regionale del Piemonte nel 2012, sarà ospitata domenica 8 marzo dall'Hotel Salera.
 
A darne la notizia è Gianpaolo Tassoni, Presidente della sezione provinciale di Asti dell'Ente Nazionale Sordi: "La nostra sezione quest'anno è stata incaricata dal Consiglio Regionale ENS del Piemonte di organizzare per l'8 marzo la festa della donna sorda "La mimosa del Piemonte". dichiara Tassoni che aggiunge: "La sezione di Asti si sente onorata per questo incarico dovuto alla sua attività particolarmete intensa sul territorio astigiano finalizzata all'inclusione ed integrazione sociale dei sordi ed alla diffusione della conoscenza della cultura sorda e dei problemi dei sordi." 
 
L'evento di quest'anno si presenta ricco di sorprese ed interventi di donne sorde, che si sono contraddistinte nel campo professionale, culturale, sportivo, ecc., provenienti dal Piemonte e da altre città italiane. La madrina della manifestazione sarà Florinda Cecca e il presentatore Corrado Avarino.Ci sarà la partecipazione di autorità di Asti e del Piemonte, sia uomini che donne.
 
La manifestazione ha ottenuto il patrocinio di: Regione Piemonte, Consiglio regionale del Piemonte, Provincia di Asti, Comune di Asti, Consigliera di Parità, Centro Servizi Volontariato, ONAV. La sua realizzazione è stata possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti e della Compagnia di San Paolo e con la sponsorizzazione della Bersano Vini.
 
Per informazioni e iscrizioni, inviare mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o fax a: 0141.212662