Lunedì, 02 Febbraio 2015 17:52

Nasce "Agrifarmer 1" la rete di imprese dedicata all'agroalimentare e al turismo

E’ stata presentata oggi, presso la sede provinciale di Confagricoltura, “AgriFarmer 1”, la prima rete di imprese dell’astigiano dedicata all’agroalimentare e al turismo. 
 
Alla conferenza stampa di presentazione, moderata da Filippo Larganà , hanno preso parte Massimo Marenghi, responsabile rete imprese Bnl, Luigi Mastrobuono, direttore nazionale Confagricoltura, Massimo Forno presidente di Confagricoltura Asti e Roberto Bocchino vice direttore generale.
 
Aderiscono alla rete cinque tra le principali imprese locali operanti nel settore e BNL, banca nazionale attiva a livello locale e parte di BNP Paribas, gruppo globale presente in circa 80 paesi nel mondo. AgriFarmer1 è promossa da Confagricoltura Asti, Associazione territoriale che raggruppa oltre 1.500 soci, e da Agriturist, l’Associazione per l’agriturismo, l’ambiente e il territorio. La Rete punta a coinvolgere altre realtà del settore, non solo a livello locale ma anche nazionale. 
 
Grazie alla partecipazione ad AgriFarmer1, le aziende associate potranno usufruire di molteplici vantaggi: dalla partecipazione ad azioni di valorizzazione e promozione delle proprie attività (fiere internazionali, trade finance, etc.) realizzando sinergie di costi, alla possibilità di scambiarsi conoscenze e servizi utili allo sviluppo del business e all’internazionalizzazione. Inoltre: accesso a piattaforme web di promozione del territorio che, oltre a generare flussi turistici, coinvolgano soggetti interessati al business, dall’allevamento alla produzione di energie rinnovabili e biogas, in un’ottica di B2B, B2C e incoming services, sviluppando funzioni e servizi di e-commerce. 
 
La costituzione di AgriFarmer1 rappresenta un’ulteriore conferma del rapporto di collaborazione che da tempo unisce BNL e Confagricoltura e che ha visto la realizzazione di una serie di iniziative dedicate agli imprenditori agricoli. E’ stato inaugurato recentemente, infatti,  il primo “BNL Point” presso la sede di Confagricoltura Asti, dove gli imprenditori associati possono trovare informazioni e assistenza su soluzioni, servizi e prodotti offerti dalla Banca anche nell’ambito di “BNL Green”, una linea di finanziamenti a sostegno di progetti ed opere per l’efficientamento energetico di imprese, case e condomìni.
 
BNL, presente in Piemonte con 54 sedi tra agenzie e centri “Creo BNL per l’Imprenditore”, è la prima banca ad essere parte integrante di una Rete d’impresa nel settore agrario e turistico, dimostrando concretamente l’attenzione al territorio e la capacità di essere al fianco degli imprenditori. 
 
La Banca ha recentemente lanciato “BNL Mestiere Impresa”, mettendo a disposizione delle aziende un’offerta articolata e completa in grado di rispondere alle più diverse esigenze: soluzioni di finanziamento; prodotti per la gestione delle attività quotidiane; servizi per il cash management, factoring e leasing; supporto all’internazionalizzazione e all’operatività sui mercati globali; strumenti per l’imprenditoria giovanile e femminile; sostegno per il microcredito e per le start up, consulenza dedicata e formazione aziendale. http://mestiereimpresa.it.