Giovedì, 29 Gennaio 2015 15:29

Ritorna anche nel 2015 il Campeggio di Roccaverano

Foto Mark Cooper Foto Mark Cooper
Ritorna anche per l’anno 2015 il Campeggio di Roccaverano, dove fervono i preparativi.
Partirà a breve la promozione nelle scuole e su tutto il territorio provinciale e non, per presentare ai futuri campeggiatori, ragazzi tra i 6 e i 18 anni non compiuti, le numerose novità previste per la prossima estate.

La struttura, di proprietà della Provincia di Asti, si animerà con 9 turni settimanali, a partire dal 14 giugno fino al 15 agosto, con le attività organizzate dalla Cooperativa Esserci, gestore della struttura. Numerose le novità previste per l’estate 2015, ideate a partire dalle proposte espresse da ragazzi e genitori, nell’ottica di essere sempre più vicini alle famiglie. Nascono così i laboratori tematici specifici, in affiancamento alle attività del campo base, come da tradizione.

A seconda della settimana in cui si iscriveranno, infatti, i ragazzi avranno la possibilità di prendere parte a laboratori specifici con personale qualificato ed esperto, riguardanti la cucina, lo sport, il bricolage, la musica, il teatro, la danza, la produzione video. I laboratori tematici avranno l’obiettivo di avvicinare i ragazzi a nuove attività, per sviluppare passioni, attitudini, interessi, con la principale finalità di far vivere un’esperienza all’aperto e a contatto con la natura. Allo stesso tempo, permetteranno ai ragazzi di approfondire le proprie competenze in un determinato ambito, diventando un’esperienza arricchente non soltanto dal punto di vista esperienziale, ma anche dal punto di vista formativo.

Il Campeggio di Roccaverano edizione 2015 conterà, inoltre, su due testimonial d’eccezione: il tenore lirico Enrico Iviglia e lo chef Diego Bongiovanni, che saranno protagonisti alla giornata di presentazione del Campeggio, prevista per domenica 22 Marzo presso la palestra dell’Istituto Giobert di Asti, ma saranno anche “primi attori” sul luogo. Enrico Iviglia realizzerà un concerto sulla piazza di Roccaverano sabato 4 luglio, mentre lo chef Diego Bongiovanni sarà presente durante due turni al Campeggio per insegnare a giovani cuochi in erba i segreti della cucina d'autore.

La Provincia di Asti, proprietaria della struttura del Campeggio di Roccaverano, sta lavorando molto per mantenere vivo un servizio che da anni si rivolge alle nostre famiglie e soprattutto ai bambini – dichiara il consigliere delegato Barbara Baino – E’ sempre più importante offrire opportunità nuove, permettendo ai ragazzi di trascorrere una settimana divertente, serena, sicura, entrando in contatto con le splendide realtà di quei territori. La Langa Astigiana è un’eccellenza della nostra Provincia e offre luoghi incantevoli, dove i nostri giovani potranno vivere un’esperienza indimenticabile, con la presenza di professionisti esperti in vari settori. Un’occasione da non perdere”.

Non resta che tenere d’occhio il sito della Provincia di Asti, nella sezione Campeggio o la pagina facebook  www.facebook.com/campeggio.roccaverano per non perdersi i prossimi appuntamenti. Per informazioni, rivolgersi a Ufficio Campeggio di Roccaverano, presso Provincia di Asti, piazza Alfieri 33: tel. 0141 433274 – 0141 433344 – 0141 433572; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.