Mercoledì, 21 Gennaio 2015 11:15

Bocciofila di San Damiano, beneficenza e pubblico al top per il Memorial "Ricordando Stefano"

Un buon successo di pubblico ha ottenuto domenica 18 gennaio il 5° Memorial "Ricordando Stefano", manifestazione a scopo benefico di raccolta fondi per la onlus Associazione Italiana per la lotta la neuroblastoma, che si è svolto presso la Bocciofila di San Damiano d’Asti.

Esibizione di bocce che ha visto la partecipazione delle scuole bocce under 18 del Bra, Borgonese, La Perosina, Leinicese e Sandamianese e ospiti eccezionali i campioni di bocce Mauro Roggero, Luigi Grattapaglia, Massimo Griva e Luca Balla. Per un totale di ben 30 atleti in campo che durante il pomeriggio hanno intrattenuto il pubblico con una sfida a terne, una serie di tiri tecnici e il tiro a staffetta.

Alla buona riuscita della manifestazione hanno contribuito gli sponsor Caffè Valle, Mangimi Mottura e la Ferrero. Al termine ci sono state le premiazioni, i ringraziamenti delle autorità il Sindaco Mauro Caliendo, l’Assessore allo sport Silvia Benotti, l’Assessore ai servizi sociali Simona Rabino, Luca Quaglia e Romano Fogolin, e la spiegazione da parte dei volontari in merito al neuroblastoma ed all’importanza della ricerca su questo tumore che colpisce i bambini in età prescolare.

Il totale raccolto per la onlus è di 1.459 euro, per questo si ringraziano oltre agli sponsor il Gruppo Alpini, la Bocciofila che ha ospitato l’evento, i campioni che si sono esibiti, tutte le scuole bocce che hanno partecipato e la sensibilità della popolazione sandamianese.