Venerdì, 26 Dicembre 2014 16:19

Il saluto alla Provincia di Asti del Prefetto Pierluigi Faloni

Nel lasciare il territorio astigiano perchè destinato a svolgere le mie funzioni nella provincia di Latina, desidero far giungere a tutti i Cittadini, agli Onorevoli Parlamentari, agli Assessori e Consiglieri Regionali, a tutte le Autorità Civili, Religiose e Militari, agli Amministratori locali, ai Responsabili degli Uffici Statali e degli Enti Pubblici, alle Organizzazioni dell'economia e del lavoro, della cultura e delle professioni, alle Associazioni d'Arma e di Volontariato e agli Organi di stampa e comunicazione, il più cordiale saluto di commiato.

La naturale emozione che provo nel dover lasciare una terra ricca di valori e di bellezze artistiche e paesaggistiche si unisce alla soddisfazione per il clima di leale collaborazione che ha coinvolto tutte le Pubbliche Amministrazioni, le quali hanno saputo cooperare con sinergia per il benessere della collettività.

Rivolgo un particolare saluto e ringraziamento ai Signori Sindaci, insostituibile presidio dello Stato in ogni Comune, ed a tutti gli Appartenenti alle Forze di Polizia Statali e Locali, al Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, alla Croce Rossa Italiana ed alle Associazioni di Soccorso e di Volontariato di Protezione Civile, sempre pronti ad intervenire in ogni circostanza per tutelare i nostri Concittadini. Non a caso ho usato il termine "Concittadini'”.

Infatti, dal mio arrivo ad Asti, nell'agosto del 2011, mi sono sentito accolto come parte di questa realtà operosa, che sta valorizzando sempre più le proprie tradizioni ed eccellenze, anche per rispondere con positività ed ottimismo alle sollecitazioni derivanti dall'attuale congiuntura economica nazionale ed internazionale.

Sono certo che anche per l'avvenire, nella più ampia fiducia nelle Istituzioni e coesione sociale, Asti e il suo territorio, grazie alle secolari virtù civiche ed alla tenacia e laboriosità della sua gente, potranno conseguire gli ulteriori e lusinghieri risultati che questa nobile terra ha dimostrato di saper meritare. Con questi sentimenti, unisco di cuore al mio sincero saluto i più fervidi auguri per un nuovo Anno che doni a tutti noi ed alle nostre famiglie pace e serenità.