Giovedì, 18 Dicembre 2014 14:44

Tagli all'Ospedale di Asti: il Comune delibera il ricorso al Tar

Dopo il Consiglio Comunale aperto sulla questione sanità locale è chiaro che la città di Asti, di concerto con la Valle Belbo e la Valle Bormida, non resteranno a guardare lo smantellamento di numerosi reparti del Cardinal Massaia.
Il Sindaco di Asti, Fabrizio Brignolo, si impegna infatti ad esprimere il totale dissenso suo e del Consiglio Comunale verso le decisioni assunte dalla Regione in termini di sanità. E' stato pure deliberato il ricorso al Tar, di concerto con gli altri territori, e la raccolta di firme per la promozione di un referendum abrogativo regionale. 
 
Sarà inoltre convocato un tavolo di discussione sulla sanità, che affiancherà le istituzioni nella trattativa regionale, oltre agli enti già in prima linea nella battaglia difesa del diritto alla salute degli astigiani, come gli Enti locali, l'Ordine dei Medici della provincia di Asti, i comitati e le assocazioni che si adoperano quotidianamente nelle strutture sanitarie locali.
 
s.c.