Giovedì, 04 Dicembre 2014 07:36

Sabato all’Enofila ''uNa Tale solidarietà''. Con un cent… l’ostacolo è super-abile!

Si  respirerà un clima di festosa solidarietà sabato 6 dicembre al Mercatino dell’ Enofila in corso Felice Cavallotti, tutto il giorno dalle 10.30 alle 18.30.
Invitati dal Servizio Istruzione del Comune di Asti, saranno protagoniste le scuole astigiane con una trentina di bancarelle, colme di cose ideate dagli allievi, e questa è la novità, insieme con le Associazioni locali Sindrome dell’XFragile, AMA (A. Missione autismo), AISLA (A.Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica),  ANFFAS (A. Nazionale persone con disabilità intellettive e relazionali), ARCOBALENO,  AUSER, AUTOAIUTO, CEPIM (Centro Piccoli Down), le “educative territoriali” minori e disabilità dell’Assessorato Politiche Sociali.  

Ed è il simpaticissimo logo, un equilibrista birichino a ricordare che con (appena) un cent l’ostacolo è super – Abile, a riassumere l’iniziativa delle molte bottigliette distribuite in questi giorni nelle classi primarie e secondarie della città per raccogliere anche solo un vituperato centesimo  e che “quel talmente poco” andrà a sostenere un progetto condiviso con le Associazioni locali.

Con le animazioni di arte varia degli studenti e studentesse di alcuni Istituti superiori  e le narrazioni “insuper-abili” di Aldo Delaude. Tutti invitati quindi, perché fare del bene fa anche bene.