Giovedì, 20 Novembre 2014 08:15

Riprendono alla Torretta i "Lunedì della Scuola Popolare"

Riprendono i "Lunedì della Scuola Popolare", iniziativa proposta dalla Parrocchia Nostra Signora di Lourdes in collaborazione con il Progetto Culturale Diocesano e la Commissione Diocesana per la Pastorale Sociale e del Lavoro.

Scopo degli incontri, giunti alla seconda edizione, è quello di offrire occasioni di riflessione, guidate da esperti, su temi di interesse generale, ma strettamente legati alle attuali situazioni che i cittadini e la società più in generale, si trovano
ad affrontare.

Si parte lunedì 24 novembre con una lezione dal titolo “Soldi e risparmio – Il comune cittadino di fronte al sistema bancario”, in cui la relatrice Rosanna Monticone illustrerà i criteri di funzionamento del sistema del credito.

Il 26 gennaio, poi, il relatore Pierluigi Monticone affronterà i temi dei “Falsi miti del mondo del lavoro” e di come ridare dignità al lavoro stesso.

Nel terzo incontro, che avrà luogo il 23 febbraio 2015, Angelo Barruscotto si focalizzerà sul “Nuovo ordinamento scolastico – uno strumento per il futuro dei nostri figli”.

Il 20 aprile, invece, don Dino Barberis illustrerà “Il ruolo della Caritas come aspetto concreto del nuovo umanesimo”.

La Scuola Popolare si concluderà il 18 maggio con la lezione dell'assessore Maria Bagnadentro che affronterà il tema “Fotografia in bianco e nero di Asti e del suo territorio”.

Gli incontri, aperti a tutti, si terranno nella parrocchia Nostra Signora di Lourdes (Torretta) alle 21.