Martedì, 30 Settembre 2014 07:21

Pensionati che affittano camere agli studenti: l'idea di Mariangela Cotto e Filippo Cornero

Nella foto, l'ingresso dell'Università di Asti Nella foto, l'ingresso dell'Università di Asti

I consiglieri comunali Mariangela Cotto e Filippo Cornero avanzano una proposta per favorire il rapporto intergenerazionale e risolvere problemi economici a chi affitta e a chi deve trovare " un posto" per poter frequentare l'Universita' ad Asti.

Il progetto per "una foresteria diffusa" trova, infatti,  difficoltà legate alla congiuntura economica ed all'assenza di risorse e quindi non potrà essere realizzato in tempi brevi, ma sono sempre più numerosi i giovani studenti desiderosi di trovare una soluzione abitativa nella nostra città.
Quindi, i consiglieri interpellano il sindaco accarezzando l'idea di un incontro tra gli Assessori all'Istruzione, ai Servizi Sociali, l'Agenzia Casa del Comune e l'Universita per favorire e tutelare soluzioni innovative con l'idea di dare in locazione camere non più utilizzate da pensionati rimasti soli.