Giovedì, 11 Settembre 2014 17:02

Un gruppo di intervento contro l'inquinamento in Valle Belbo e Tinella

Un nuova collaborazione per contrastare l'inquinamento in Valle Belbo e Tinella.

L’Associazione Valle Belbo Pulita, in collaborazione con l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Canelli il Gruppo volontari della Protezione Civile di Canelli, la Polizia Municipale di Canelli, l’ Associazione Nazionale Carabinieri in congedo Sezione di Canelli, l’ Associazione Nazionale Carabinieri in congedo Sezione di Castagnole Lanze, nell’ambito dell’attività di sorveglianza e controllo programmato e svolto da parte del Dipartimento di ASTI di ARPA PIEMONTE nel bacino del torrente Belbo in provincia di Asti, ha organizzato un gruppo di intervento per collaborare all’immediato rilievo di situazioni di inquinamento.

E' possibile inviare segnalazioni ai seguenti recapiti: Associazione Valle Belbo Pulita 0141.82.30.93; 347.43.137.72; 333.92.925.02; 339.83.703.96; 339.83.703.96; 338.61.093.06; 347.36.600.46;

oppure Volontari Protez. Civile Canelli 335.14.469.57; 335.14.469.58;

Ass. Nazionale Carabinieri Canelli 340.30.194.32;

Associazione Nazionale Carabinieri (Protezione Civile) Castagnole Lanze - Costigliole d’Asti 338.15.539.96.