Mercoledì, 27 Agosto 2014 18:58

Ancora una spaccata notturna ad Asti, colpita la tabaccheria di Via Ferraris

Continuano le spaccate ad Asti, questa volta a farne le spese è stata la tabaccheria sita in Via Ferraris all'angolo con Via Pietro Chiesa.
Nella notte tra martedì e mercoledì la banda composta da tre persone a volto coperto ha utilizzato l'auto (una punto) in retromarcia per sfondare la saracinesca, così ha potuto entrare nell'esercizio e prelevare il cambiamonete che conteneva circa 8mila euro. 
 
Il colpo è stato messo a segno in pochissimi secondi rendendo vano l'allarme dell'antifurto, che è subito scattato ed ha allertato i proprietari, residenti in zona, così come l'immediato intervento dei carabinieri che hanno eseguito i rilievi.

Tutta la scena è stata filmata dall'impianto di videosorveglianza, ma non sarà di grande aiuto per identificare i malviventi che, come già detto, avevano il volto coperto, mentre si presume che l'auto utilizzata per il colpo possa essere rubata.