Mercoledì, 30 Luglio 2014 15:49

Sanità, M5S: "Saitta presenti i numeri del debito sanitario piemontese"

Ritengono che sia necessaria maggiore trasparenza sui numeri della sanità gli esponenti regionali del Movimento 5 Stelle.

Secondo i consiglieri pentastellati, infatti, "se la Sanità piemontese si trova ad un passo dal commissariamento, così come afferma sui giornali l'assessore Saitta, allora è doveroso convocare una seduta straordinaria del Consiglio regionale. In questa sede la Giunta dovrà illustrare puntualmente (per singola azienda sanitaria) lo stato di attuazione del Piano di rientro del debito sanitario concordato con il Ministero dell'Economia e delle Finanze ed il Ministero della Sanità, fornire all'aula il monitoraggio effettuato dalla società Kpmg sui conti delle Aziende sanitarie piemontesi ed il monitoraggio effettuato dalla società Deloitte sull'edilizia sanitaria piemontese".

Annunciano, quindi, che chiederanno quanto prima la convocazione di un'assemblea straordinaria del Consiglio regionale.