Giovedì, 19 Giugno 2014 17:07

L'assessore regionale all'istruzione Pentenero: "No alla riduzione di organico nelle scuole superiore"

Riprendendo l'allarme dei sindacati l'assessore regionale all'istruzione Gianna Pentenero interviene sulla questione chiedendo aiuto anche al ministro Giannini.

"L’allarme lanciato dai sindacati è fondato e preoccupante: la riduzione degli organici per le scuole superiori e serali, se confermata, risulterebbe insostenibile per il sistema scolastico regionale. Il ministro Giannini accolga la richiesta della Regione e aumenti il numero dei docenti. Non possiamo far pagare agli studenti e alle famiglie questo ulteriore sacrificio, compromettendo la qualità dei nostri servizi.

Incontrerò quanto prima i sindacati e auspico che il Ministro Giannini accolga la richiesta avanzata dal Presidente Chiamparino di riparametrare l’attribuzione dei docenti per le scuole piemontesi con un aumento di almeno 160 unità rispetto all’organico assegnato nell’anno 2013/14".