Venerdì, 06 Giugno 2014 10:48

Premiati i vincitori della XVI edizione del concorso di poesie dialettali piemontesi

Il Comitato Palio Borgo Don Bosco scende nuovamente in campo con il XVIConcorso di poesie dialettali piemontesi in memoria dell’Avv. Carlo Perotti e della moglie Lina, nonché madrina del Borgo.

La premiazione si è svolta Sabato 31 maggio 2014 alle ore 17 presso il Salone Verde dell’Oratorio Don Bosco, C.so Dante 188 Asti

Carlo Perotti, Avv. Del Foro di Asti è stato Presidente e poi Rettore del Comitato Palio Borgo Don Bosco, lasciando dietro di se un ricordo vivo ed indissolubile di uomo di cultura, signorilità ed eleganza.Di sottile ironia e soprattutto di una grande carica umana: dietro ad un aspetto serio e talvolta severo batteva un grande cuore.

Il Borgo Don Bosco con questa sedicesima edizione del concorso di poesie dialettali piemontesi, vuole onorare la memoria e perpetrare il loro insegnamento.

La giuria ha avuto non poche difficoltà a dare un giudizio e segnalare i vincitori, tutti gli elaborati che quest’anno sono giunti da tutto il Piemonte erano validi e meritevoli di premio, pertanto la scelta è stata ardua.

Questi i componenti della Giuria:
Sig. Claudio Gamba (ex magistrato del palio)
Dott. Paolo Raviola ( Giornalista )
Sig. Gilberto Berlinghieri ( ex Presidente Commissione Tecnica del Palio)
Sig. Giovanni Bosia (Autore di poesie dialettali piemontesi , mancato in questi giorni)

Sig. Franco Brignolo ( Vice Rettore del Comitato Palio Borgo Don Bosco)

I PREMIATI

PREMIO COMITATO PALIO BORGO DON BOSCO: Luigi Ceresa di Novara
PREMIO DEL RETTORE: Bruno Giovetti di Torino

MENZIONE SPECIALE: Franco Giuffrida di Novara
PREMIO ALL’ASTIGIANITA’: Elda Rasero di Portacomaro

PREMIO CUORE: Giuseppe Bianco di Asti
PREMIO SPECIALE GIURIA: Gianfranco Pavesi di Novara
PREMIO SPECIALE IN MEMORIA DI ATTILIO FOGLI: Adriano Cavallo di CN

3° CLASSIFICATO: autore LINO D’AMICO di BEINASCO TO

2° CLASSIFICATO:ANGELO ETTORE COLOMBO di Novara

1° CLASSIFICATO:A: LASSA ANDE’ LE TOE LERME (LASCIA ANDARE LE TUE LACRIME) autore TINA GIBILISCO di SAN MAURO TORINESE TO

Una curiosità sull’autrice della poesia vincitrice: è di origini calabresi , ma da moltissimi anni ormai abita in quel di San mauro Torinese e amante delle poesie ha iniziato a scrivere prima in italiano e poi da autodidatta con vocabolari ha iniziato a scrivere in piemontese.

Erano presenti il Sindaco Avv. Fabrizio Brignolo, il neo consigliere regionale Angela Motta, il Capitano del Palio Enzo Clerico con al seguito i suoi cavalieri.
Presenti anche i componenti della giuria, applausi per il compianto Giovanni Bosia che ci ha lasciato in questi giorni.

A rappresentare la famiglia salesiana che ci ha ospitato c’era Don Roberto Pasquero economo dell’Istituto che ha raccontato anche lui una breve poesia di San Giovanni Bosco, rigorosamente in piemontese.