Martedì, 27 Maggio 2014 06:35

Inaugurato ad Asti il primo Kids' Republic d'Italia

Parafrasando la famosa e metaforica canzone di Vasco Rossi, “Kids Republic” il nome dato alla nuova struttura inaugurata sabato scorso nel centro di Asti, lascia quasi presagire una sorta di rivoluzionaria nell'organizzare l'accoglienza e l'intrattenimento dei ragazzi.

“I bambini dell'asilo stanno facendo casino, ci vuole qualcosa per tenerli impegnati, ci vuole un dolcino”, come nell'attacco della canzone del “Blasco”, anche Paulina Viarengo e Monica Marzocca, titolari della nuova ludoteca e baby-parking, come primo contatto con i bambini hanno consegnato loro un gessetto colorato e hanno detto: “entrate, andate alla parete nera (di circa 20 metri) e colorate, disegnate cosa volete”. Sbalordite le mamme, felici i bambini.

E' questo l'approccio voluto da Kids' Republic. Divertimento e massima espressione per i bimbi, tranquillità per i loro genitori, sicuri di aver lasciato i loro figli in buone mani. Per l'inaugurazione, in Vicolo Giuseppe Monticone n. 6, una traversa di Via Massimo D'Azeglio, a pochi passi da Piazza Medici e dalla Camera di Commercio, si è data appuntamento una gran folla di genitori e bambini.

Tutti stupiti ed ammirati dalla moderna e grande struttura di 600 metri quadrati, dedicata ai bambini dai 13 mesi ai 12 anni, colorata, accogliente e piena di giocattoli per il loro divertimento, anche creativo, e con tutto il necessario per attuare al meglio numerosi corsi di apprendimento.

Gli sbandieratori e tamburini del Palio del rione San Silvestro, hanno intrattenuto i presenti prima del tradizionale taglio del nastro, avvenuto ad opera del sindaco di Asti Fabrizio Brignolo che, come l’assessore Marta Parodi, ha espresso soddisfazione per questa iniziativa che va incontro alle esigenze delle famiglie e dei loro bimbi in modo innovativo e intelligente.
Ci speravamo – sottolinea Paulina Viarengo - ma non potevamo immaginare che tanti genitori e bambini accorressero così in tanti e con molto calore alla nostra inaugurazione. Abbiamo ricevuto molti apprezzamenti, per l'idea innovativa di “Kid's Republic” e già numerose adesioni”.

I bimbi, molti ancora sul passeggino, si sono divertiti moltissimo con i giochi e con lo spettacolo del mago William, del Club Magico Astigiano, e con “il trucca bimbi”.

“Per domattina (domenica, ndr) – rileva Monica Marzocca - abbiamo già prenotazioni in ludoteca, un compleanno e continueremo la registrazione dei bambini che si iscrivono per l’attività estiva. Per settembre sarà poi attivato il baby parking”.

“Kids' Estate”, molto più di un semplice centro estivo, partirà ufficialmente il 1° giugno con una serie di iniziative particolari, come ad esempio l'attività al Golf Club di Asti, il corso di astronomia, il tennis al Dlf e molto altro.