Mercoledì, 30 Aprile 2014 12:35

Al via le celebrazioni patronali di Asti

Con l'inaugurazione della Fiera del benessere fisico all'Enofila hanno preso ufficialmente il via le celebrazioni patronali ad Asti.

La prima novità di questa edizione 2014 sarà il nuovo concept della Fiera, che per la prima volta va a sostituire la classica Fiera Campionaria, tradizionale appuntamento del maggio astigiano. Quest'anno, la Fiera invece si sdoppia: dal 30 aprile al 4 maggio, infatti, la Fiera sarà dedicata a Sport e Benessere, mentre dal 7 all’11 maggio saranno protagoniste le Eccellenze enogastronomiche. L’idea di base della manifestazione è però incentrata sul concetto di benessere. Per quanto riguarda l’alimentazione, in particolare, verranno proposte specialità culinarie che saranno lo spunto per presentare ai visitatori le eccellenze enogastronomiche del territorio.

La Fiera, che va a collegarsi all'alveo delle celebrazioni per l'expo 2015, avrà anche un momento sportivo con un torneo di "Open" di beach volley, categoria 2×2 femminile. Tornei anche il 3 e 4 maggio, rispettivamente di beach tennis cat. 2×2 e di beach volley cat. 2×2 maschile. Presenti anche laboratori per il pane e serate dedicate alla danza, da quelle d’antan (valzer, polka, mazurka, ecc.) e quelle più recenti (twist, rock and roll, boogie, ecc.).

Alla Fiera, infine, la mostra fotografica di Enzo Isaia Dogs and the city, che vede come protagonisti i migliori amici dell’uomo inseriti nel contesto urbano torinese. Tradizionali poi, gli altri appuntamenti del maggio astigiano: da oggi fino all'11 maggio il tradizionale Luna Park in piazza Campo del Palio, Sabato 3 maggio, invece, sarà la volta della Stima del Palio (quest'anno una riproduzione di un dipinto seicentesco raffigurante San Secondo in mostra a Palazzo Mazzetti) e il giuramento dei rettori. Il corteo in notturna partirà alle ore 21 da piazza Cattedrale per scendere in piazza San Secondo dove si terrà la cerimonia.

Domenica alle ore 11, in Collegiata, tradizionale Panegirico del Santo, mentre alle 21, in piazza San Secondo, si terrà il Concerto della Banda Città di Asti. Lunedì 5 maggio è il tradizionale "Lundes dji Feu" con lo spettacolo pirotecnico sull'acqua a LungoTanaro. Martedì 6 maggio, festa di San Secondo, ci sarà un nutrito programma: alle 11 in piazza San Secondo, il tradizionale spettacolo dell'Asta, seguito, alle 11.45 dall'Offerta dei Palii a San Secondo. Al termine, la classica minestra dei poveri, mentre al pomeriggio il Collegio dei Rettori del Palio di Asti organizza "Di pony.. in Palio" galoppata non competitiva riservata ai piccoli a dorso di pony.

La giornata si conclude alle 21, sempre in piazza San Secondo, con la Sbandierata di San Secondo. Mercoledì 7 maggio è la volta della classica Fiera Carolingia, che con le sue variopinte bancarelle occuperà tutto il centro storico. Concluderà le celebrazioni, domenica 11 maggio, le corse dei cavalli montate a pelo allo stadio Censin Bosia di Asti.

a.f.