Mercoledì, 30 Aprile 2014 05:18

Cgil-Csil-Uil in piazza ad Asti il 1° Maggio

Definito dai sindacati i programmi per la celebrazione della Festa del Lavoro ad Asti.
 
Il ritrovo è alle 8.30 di domani, giovedì 1° Maggio, presso lo stabilimento della Way Assauto, con concentramento alle 9.30, in piazza Alfieri, dal lato giardini. 
 
La partenza del corteo è prevista alle 10 e terminerà in piazza San Secondo, intorno alle ore 11, con il comizio conclusivo del segretario regionale Cisl Giuseppe Scarsi a nome di Cgil-Cisl-Uil.
 
Al centro della mobilitazione dei sindacati piemontesi c'è il comportamento del Governo, che, secondo Cgil-Cisl e Uil del Piemonte non si starebbe occupando adeguatamente della situazione lavorativa di migliaia di cittadini piemontesi. 
 
"Chiediamo che sia adeguatamente finanziata la Cassa in deroga per evitare migliaia di licenziamenti" recita il volantino che verrà distribuito nel corso del corteo di giovedì.