Venerdì, 25 Aprile 2014 17:59

"Fiori in fiera", sabato 26 notte bianca e passeggiata al chiaro di luna

La seconda giornata della rassegna florovivaistica di Isola d'Asti propone nuovi e imperdibili appuntamenti all'insegna di cultura, enogastronomia e ovviamenti magnifici fiori.

Dedicato ai camperisti il programma (con accompagnatore) alla scoperta del territorio astigiano e delle Colline del Mare che, alle 9,30, condurrà al Museo Paleontologico di Asti per poi dedicare l’ultimo scorcio della mattinata alla visita al centro storico della città. Nel pomeriggio, dopo la sosta in un’azienda agricola zootecnica e agrimacelleria di Isola, visita ai musei di Mombercelli (arte moderna e contemporanea) e Montaldo Scarampi (famiglia contadina, con ricca collezione di abiti).

La Notte Bianca a Isola Villa darà appuntamento alle 18 per la camminata “Colline e vino al chiaro di luna” inframmezzata da letture di poesie in dialetto con Bruno Chiusano e dall’aperitivo al “bric del ciabot”offerto dalla Pro Loco. Condurrà l’Associazione Culturalmente Asti (partenza dalla piazza di Villa, è consigliabile prenotare: 338.1961682/348.3623607).

Dalle 20 a notte fonda, all’ombra della storica torre di Villa, distribuzione di piatti tipici con tre Pro Loco della Val Tiglione: Isola (carne cruda di fassona, agnolotti all’isolana), Mombercelli (friciula), Castelnuovo Calcea (salsiccia e patatine, braciole con patate, pesche ripiene). Spettacolo con sbandieratori e musici del gruppo storico isolano alle 20; seguirà la sfilata “Notte di moda” dalle 21.30 alle 23 (in collaborazione con Dolce Donna, Asti), mentre alle 22 Pierluigi Berta presenterà l’esibizione della scuola di ballo La Rosa Negra di Eleonora Goia.