Giovedì, 24 Aprile 2014 11:45

Il Commissario Ardia ha ricevuto i neo Maestri del Lavoro astigiani

Il Commissario Straordinario della Provincia di Asti Alberto Ardia ha incontrato stamane i tre astigiani che il 1° maggio a Torino verranno insigniti dell’onorificenza “Stella al Merito del Lavoro”, conferita con decreto del Presidente della Repubblica.

I nuovi Maestri del Lavoro astigiani, accompagnati dal Console Gabriele Vercelli, sono: Ernesto Barbero, già in servizio presso l’azienda Bosca di Canelli,  Luigi Massaglia, già dirigente presso la Cassa di Risparmio di Asti, Giorgio Morra, già dirigente presso la Ceset (ora Askoll) di Castell’Alfero.
Nell’occasione, il Commissario Ardia ha espresso le proprie felicitazioni ai prossimi insigniti, “che non a caso – ha dichiarato – sono chiamati “Maestri del Lavoro”, avendo profuso impegno e insegnamento nello svolgimento delle relative prestazioni professionali”.