Martedì, 22 Aprile 2014 06:49

Ad Agliano Terme si parla di agricoltura 2.0 con l'Anga Asti

Tempo di scelte: agricoltura 2.0: i giovani e la terra, tra tablet, web e tradizione…
 
Imprese agricole sempre più connesse al web, con i nuovi strumenti di comunicazione, come gli smartphone e i tablet, ma anche attraverso blog e i social network. Nasce, e sta già crescendo, una nuova generazione di agricoltori. 
 
Se ne parlerà giovedì 24 aprile 2014, alle 10.30 all’Agriturismo Cascina Dani, in regione Dani 23 ad Agliano Terme, nel corso del convegno organizzato dall’Anga, l’associazione che raggruppa i giovani imprenditori agricoli di Confagricoltura, intitolato “Tempo di scelte: agricoltura 2.0”.
 
Interverranno Claudio Sacchetto, assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte; Piergiovanni Ferrarese, del comitato di presidenza Anga nazionale; Alice Cerutti, presidente Anga Vercelli-Biella e  delegata Ceja (il Consiglio europeo dei giovani agricoltori); Paolo Guercio, dirigente settore agricoltura Provincia di Asti; Giovanni Chiò, vice presidente Anga Piemonte; Davide Razzano, presidente Anga Asti; e Massimo Forno, presidente Confagricoltura Asti.
 
Le conclusioni saranno affidate a Francesca Picasso, vicepresidente nazionale ANGA.Modera il giornalista Filippo Larganà. Nella stessa occasione saranno rinnovati i vertici dell’Anga Asti.