Sabato, 05 Aprile 2014 17:40

Vicenda Elena Ceste, marito interrogato dal giudice come persona informata sui fatti

Oggi, Michele Buoniconti di 43 anni abitante a Costigliole d'Asti, frazione Motta marito di Elena Ceste 37 anni, la madre di quattro figli scomparsa misteriosamente dalla sua abitazione il 24 gennaio scorso, è stato interrogato dal sostituto procuratore della Repubblica Laura Dedonato come “persona informata sui fatti”.

L'uomo, sentito per quattro ore in una caserma dei carabinieri del comando di compagnia di Canelli ha ricostruito nei minimi particolari tutti gli avvenimenti delle ultime 24 ore prima della scomparsa della donna. Le indagini, dei carabinieri, coordinate dal procuratore capo Giorgio Vitari, coperte dal più assoluto riserbo, sono estese a tutte le ipotesi.

L'interrogatorio del marito della scomparsa, come persona informata sui fatti, rientra nelle norme investigative e può servire a costruire il mosaico delle informazioni, utili a risolvere il giallo.