Giovedì, 03 Aprile 2014 15:51

"Commercio e finanza in Iran" incontro all'Unione Industriale

L’Unione Industriale della Provincia di Asti ha promosso in data odierna, in collaborazione con la Banca Monte dei Paschi di Siena e con la Camera di Commercio e Industria Italo-Iraniana, un importante incontro volto a sostenere le proprie aziende associate nei processi di internazionalizzazione.

Ad aprire i lavori è stata l’Ing. Paola Malabaila – Presidente dell’Unione Industriale della Provincia di Asti – che ha affermato  “Sono ormai alcuni mesi che insieme alla mia squadra ho deciso di puntare l’attenzione sul tema dell’internazionalizzazione. In un momento così complesso per le aziende, in cui l’export  pare essere la miglior risposta alla crisi credo sia importante da parte dell’Unione Industriale offrire occasioni formative che permettano agli associati di ricevere informazioni relative ai mercati internazionali. Per poter approfondire l’argomento oggi abbiamo pensato di coinvolgere la Dr.ssa Di Maio della Alpina Industriale Spa ed il Dr. Mario Torchio della General Cab Srl, nostre aziende associate, che in Iran operano concretamente."

Ai rappresentanti delle numerose imprese intervenute il Dr. Pier Luigi d'Agata – Segretario Generale della Camera di Commercio e Industria Italo-Iraniana – ha illustrato le opportunità commerciali verso il Paese a seguito dell’accordo di Ginevra del 24 Novembre 2013 che sospende alcune misure restrittive in vigore verso l’Iran ed alleggerisce l’obbligo di sottoporre ad autorizzazione preventiva le transazioni finanziarie con il Paese.  Il Dr. Gennaro Miccoli – Responsabile Estero Area Nord Ovest della Banca Monte dei Paschi di Siena – ha fornito ai presenti informazioni in merito al  supporto finanziario per le operazioni commerciali con l’Iran.

Come detto in precedenza,  l’incontro è proseguito con gli interventi della dr.ssa Concetta Di Maio, Amministratore Delegato della Alpina Industriale Spa di Asti e Vice Presidente di Assafrica & Mediterraneo e del Dr. Mario Torchio, Amministratore Delegato di General Cab Srl i quali hanno sottoposto ai presenti la propria testimonianza imprenditoriale in Iran.