Giovedì, 03 Aprile 2014 17:34

I vitalizi dei Consiglieri regionali saranno online

Al via una nuova consultazione pubblica sul programma triennale per la Trasparenza che, secondo l’omonimo decreto nazionale, impegna le amministrazioni a pubblicare i compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione di una carica politica.

 

In particolare, l'articolo 4 del decreto dà la possibilità di inserire all'interno della sezione Amministrazione Trasparente ulteriori contenuti che ogni Pa può definire.

Gli assegni vitalizi e le indennità di fine mandato dei consiglieri regionali possono essere considerati compensi connessi alla carica, perciò il Consiglio regionale ha deciso di rendere disponibili ai cittadini anche queste informazioni.

Le modifiche proposte prevedono un elenco dei consiglieri cessati dal mandato che percepiscono l’assegno vitalizio o gli eventuali beneficiari, a cui comunque sarà garantita la riservatezza con la sola indicazione del nominativo dell’ex consigliere.

La pubblicazione indicherà l’importo mensile e il responsabile della Trasparenza, con gli uffici del Consiglio, ne curerà l'aggiornamento.

Ogni cittadino può, già da oggi e fino al 14 aprile, far pervenire memorie o proposte di integrazione. I modelli e il testo delle modifiche sono disponibili all’indirizzo http://goo.gl/llpUD6