Lunedì, 31 Marzo 2014 09:53

Fantino del Palio, Jonathan Bartoletti indagato dalla magistratura astigiana per la morte del cavallo, pm conferma

Jonathan Bartoletti, detto "Scompiglio", fantino di Santa Maria Nuova è stato indagato dalla magistratura astigiana per maltrattamenti su animale. Secondo il magistrato avrebbe causato, con il suo comportamento nell'anello di piazza Alfieri durante l'ultima edizione del Palio di Asti, la caduta mortale del cavallo "Mamuthones".
 L'inchiesta, condotta dal giudice Laura Deodato, sarebbe giunta a conclusione, dopo la precedente squalifica per dieci anni dello stesso Bartoletti dalla competizione equestre. Il fantino, di origine toscana, attraverso i suoi legati, ha confermato che l'incidente si era verificato al canapo indipendentemente dal suo volere. L'inchiesta prosegue mentre l'Assessore al Palio Alberto Pasta valuta di costituire parte civile l'Amministrazione Comunale.  "Quando ci sarà il processo afferma - l'Amministrazione Comunale valuterà se costituirsi parte civile contro il fantino: d'altra parte, il danno che "Scompiglio" ha creato nei confronti del Palio di Asti è enorme. Sarà una decisione che prenderemo nel momento in cui verrà instaurato un processo". A quanto ci risulta, è la prima volta che, se la decisione fosse confermata, avviene in Italia per un fatto simile.