Lunedì, 03 Febbraio 2014 20:53

Asti: nessuna notizia della mamma di Costigliole, cresce la preoccupazione di familiari e amici

Ancora nessuna notizia di Elena Ceste, 37 anni, madre di quattro figli scomparsa da più di una settimana, dalla sua casa in frazione Motta di Costigliole.

Le ricerche dopo cinque giorni di perlustrazioni nella zona, con l'impiego di vigili del fuoco, carabinieri, protezione civile, unità cinofile, un elicottero più un centinaio di abitanti del paese sono state sospese per il maltempo.Le indagini dei carabinieri, coperte dal più assoluto riserbo, sono aperte a tutte le ipotesi anche se la più probabile è quella dell'allontanamento volontario. Ad avvalorare questa tesi sta il fatto che Elena prima di partire ha lasciato sul tavolo del salotto oltre al suo cellulare ed ai documenti anche la fede nuziale.

Secondo le indagini dei carabinieri suffragate dal rapporto dei responsabili delle unità cinofile Elena Ceste avrebbe lasciato la casa salendo sull'auto di un conoscente e non a piedi. I cani non hanno rilevato altre tracce della donna oltre il cancello.

Intanto con il passare delle ore l'appresnsione dei familiari e della popolazione del comune astigiano cresce, per il suo ritrovamento il marito e i conoscenti si sono affidati con appelli in alcune note trasmissioni televisive e attraverso i canali dei sociali network.