Venerdì, 31 Gennaio 2014 12:40

Caso Elena Ceste, a "Pomeriggio 5" dichiarazioni choc del marito

Fanno discutere le nuove rivelazioni fatte dal marito di Elena Ceste, la donna, madre di quattro figli, scomparsa venerdì scorso dalla sua abitazione di Motta di Costigliole.

"Io ho trovato dei messaggi compromettenti sul computer "- così il marito a pomeriggio 5, nota trasmissione tv -" mentre andavo a scuola io ho incrociato la macchina che andava via. Me l’hanno portata via io non ho dubbi. Io conosco questa persona e so che se l’è portata. Io ho chiesto a questa persona perchè ha mandato 7-8 messaggi a mia moglie. Elena è sempre stata una brava casalinga e una brava mamma. Mia moglie non sopportava questa persona. Forse le hanno raccontato qualcosa di strano, le hanno detto qualcosa di strano, dei ricatti. Elena mi aveva chiesto di proteggerla. Io non ce la faccio più a parlare“.

Il marito di Elena rivela anche che ieri è stato chiamato da questa persona che secondo lui ha portato via sua moglie. La telefonata sarebbe stata ascoltata anche dai Carabinieri. 

Insomma, il mistero si infittisce: l’ultima notizia che si ha di lei risale alle 8.15 di venerdì, quando la donna ha telefonato al marito Michele Buoninconti, vigile del fuoco di Alba, affinché accompagnasse i quattro figli a scuola. Al suo rientro pochi minuti più tardi della donna non si avevano più notizie.
Chi avrà ragione? Per ora l'unica cosa certa, e terribile, è che da venerdì scorso una mamma manca ai suoi quattro figli.