Venerdì, 31 Gennaio 2014 12:12

I Carabinieri di Asti arrestano il complice dell'estorsione ai danni di una giovane donna astigiana

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale hanno arrestato per estorsione continuata in concorso un 25enne pregiudicato, residente ad Asti.

I militari, a conclusione di un'indagine avviata dopo l’arresto del complice, nomade 39enne, residente ad Asti presso il campo nomadi di via Guerra, avvenuto il 17 gennaio scorso, dopo un rocambolesco inseguimento per le vie del centro di Asti, hanno raccolto importanti elementi nei confronti della persona arrestata nel tardo pomeriggio di ieri, tali da farla ritenere coinvolta nell’azione estorsiva ai danni di una giovane donna astigiana di cui vi abbiamo dato notizia qualche settimana fa.
I risultati dell'indagine sono stati pienamente concordati dal G.I.P. del Tribunale di Asti, che il 28 gennaio scorso, ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.