Mercoledì, 29 Gennaio 2014 17:26

"Baby's hills", ovvero le colline dei bambini: un progetto per gli operatori turistici dell'astigiano

Mercoledì 5 e Giovedì 6 Febbraio gli operatori turistici e culturali dei territori delle Langhe, dell’Astigiano e del Monferrato sono invitati a partecipare alle Giornate di Presentazione del Progetto “Baby's hills – Le colline dei bambini”.

Il progetto, risultato vincente all’interno del Bando Regionale per la diffusione della Cultura di Parità per Tutti nel Settore Turistico e che vede coinvolte l’Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero, AstiTurismo e Alexala, mira al consolidamento di un’immagine coordinata e condivisa delle colline del basso Piemonte come luogo ideale per una vacanza “a misura di bambino”.
L’obiettivo delle due giornate è quello di sensibilizzare gli operatori del territorio allo sviluppo di una nuova cultura dell’accoglienza, capace di riconoscere e soddisfare le esigenze e le aspettative dei bambini e delle loro famiglie. Un target importante e significativo non solo in termini numerici, ma anche perché coglie nell’esperienza turistica un’opportunità di crescita ed educazione volta alla scoperta di tradizioni e territori autentici, che trovano nelle colline piemontesi espressioni di eccellenza.

La presentazione del progetto sarà a cura di Alessandro Zanon di Global Tourist mentre Alfredo Monetti, consulente e formatore presso Teamwork, esperto nella gestione di strutture alberghiere e destinazioni rivolte al target famiglie, farà un intervento formativo dal titolo “L’Ospitalità a misura di famiglia”.

Gli incontri si terranno in tre giornate diverse nei tre territori, in particolare: il 5 Febbraio, ore 14:00 presso l’ATL Langhe Roero, il 6 Febbraio, ore 9:00 presso la Camera di Commercio di Asti e nel pomeriggio dello stesso giorno, ore 14:00 presso la sede dell’ATL Alexala.

Un’opportunità di formazione per gli operatori del territorio, per conoscere tutti i dettagli di questo progetto e approfondire le proprie conoscenze in merito alle best practice legate all’accoglienza delle famiglie, rendendo propri spunti, approcci e soluzioni e condividendo esperienze ed iniziative di promozione mirate.

È possibile iscriversi, fino all’esaurimento dei posti disponibili, facendo pervenire all’ATL di riferimento la propria adesione tramite e-mail o telefono, specificando Nome Azienda, Nome e Cognome del partecipante, E-mail e Telefono a ATL AstiTurismo, Tel: +39.0141.320978, e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per maggiori informazioni si può contattare l’Ufficio Stampa di Global Tourist Consulting al numero 011 4546557  o tramite posta elettronica all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.